Stati Uniti: Fox News pagherà 787 milioni di risarcimento

Fox News evita il processo
Fox News evita il processo Diritti d'autore Elizabeth Williams/Elizabeth Williams
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il network televisivo di Rupert Murdoch evita in extremis il processo per diffamazione per le elezioni del 2020

PUBBLICITÀ

Il network televisivo di Rupert Murdoch Fox News pagherà 787,5 milioni di dollari per patteggiare con Dominion Voting Systems, che l'aveva accusata di diffamazione per le teorie sulle elezioni rubate nel 2020, evitando così in extremis il processo. 

Nel 2021 Dominion ha fatto causa a Fox per diffamazione, chiedendo danni per 1,6 miliardi di dollari. Al centro del contenzioso le teorie della cospirazione sulle elezioni del 2020 cavalcate da Fox che, in onda, ha definito più volte "truccati a favore di Joe Biden" i dispositivi di voto di Dominion, accusando i dipendenti della società di aver pagato mazzette ai funzionari elettorali.

"Fox ha ammesso di aver detto bugie su Dominion che hanno causato enormi danni alla mia società", ha affermato l'amministratore delegato John Poulos, definendo il patteggiamento "storico".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Joe Biden annuncia la sua ricandidatura, i repubblicani rispondono con un video apocalittico

Stati Uniti: stazione di polizia cinese clandestina, due arresti

Stati Uniti, reintegrato uno dei due deputati del Tennessee sospesi