EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Cinema: European Film Awards, premio giovani a "Animal" di Cyril Dion

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore Christian Mang/AP
Diritti d'autore Christian Mang/AP
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ogni anno, migliaia di adolescenti di tutta Europa guardano tre film nominati e selezionano un vincitore per il premio Young Audience Award

PUBBLICITÀ

'Animal', del regista francese Cyril Dion, ha vinto il premio cinematografico Young Audience Award.

Ogni anno, 3000 giovani provenienti da tutta Europa compongono la giuria, guardano tre film nominati e selezionano un vincitore.

Si tratta di una categoria ufficiale degli European Film Awards, che si terranno a Reykjavik il 10 dicembre prossimo per premiare il meglio del cinema europeo.

"Invitiamo i giovani tra i 12 e i 14 anni - dice Matthijs Wouter Knol, amministratore delegato e direttore della European Film Academy - a guardare tre film nominati da tutta Europa e 'Animal' di Cyril Dion era uno di questi.

Hanno guardato i film, si sono incontrati in anticipo per il giorno prefissato e, un mese prima degli altri European Film Awards, i giovani d'Europa hanno votato: questo è il Young Audience Award".

Nel film, il regista e due adolescenti, Bella e Vipulan, incontrano scienziati e attivisti di tutto il mondo, alla ricerca di un modo alternativo di vivere accanto ad altre specie, come conviventi piuttosto che come predatori.

Il vincitore è stato scelto da giurati in 42 Paesi europei che hanno guardato i film online e in oltre 60 sale cinematografiche in più di 70 città.

"È un progetto che è cresciuto - aggiunge Knol - soprattutto anche nel periodo in cui le proiezioni erano possibili solo online.

Era molto più facile raggiungere tanti giovani che non potevano venire al cinema e in realtà ora, per loro, è più naturale andare al cinema o guardare ancora i film online".

'Animal' e gli altri due film nominati, lo svedese 'Comedy Queen' ed il tedesco 'Dreams Are Like Wild Tigers' (presente anche al Giffoni Film Festival), possono essere visti sul sito web della manifestazione, mentre gli altri per gli European Film Awards saranno presentati in Islanda.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cinema, il Premio Lumière a Tim Burton

"Tutto del Classic Violin Olympus è unico!": l’intervista a Pavel Vernikov

In mostra alla Saatchi Gallery il volto mutevole della fotografia di moda