This content is not available in your region

Cinema: Berlinale al via, proiezioni in presenza ma con restrizioni

euronews_icons_loading
Cinema: Berlinale al via, proiezioni in presenza ma con restrizioni
Diritti d'autore  Hannibal Hanschke/AP
Di Euronews

Il festival internazionale del cinema di Berlino si apre oggi con la presentazione del nuovo film del regista francese François Ozon, dal titolo Peter von Kant.

Si tratta di un'altra edizione ibrida, sebbene le proiezioni si svolgeranno in presenza.

La giuria opta per la difesa di una certa idea di cinema.

"Quando parliamo di cinema indipendente è quasi una visione di una persona molto specifica - dice Night Shyamalan, presidente di giuria - la cosa bella è che si nota una nuova prospettiva sul mondo, e quando si esce dal cinema, quando hai visto il film, sei cambiato".

Vianney Le Caer/Vianney Le Caer/Invision/AP
AP PhotoVianney Le Caer/Vianney Le Caer/Invision/AP

Ciò che invece non è cambiato sono le restrizioni sanitarie: l'organizzazione del festival, insieme alle autorità federali e alla città di Berlino, ha moltiplicato le precauzioni, tanto che i frequentatori della kermesse dovranno esibire green pass obbligatorio e tampone negativo effettuato nelle 24 ore precedenti.