This content is not available in your region

Cinema: muore a 91 anni l'attore premio Oscar Christopher Plummer

euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Chris Pizzello/Chris Pizzello/Invision/AP
Di Euronews

Tra gli ultimi grandi attori di Hollywood, era noto al grande pubblico specialmente per aver interpretato il capitano Von Trapp nel musical "Tutti insieme appassionatamente" (1965).

Christopher Plummer è morto a 91 anni, nella casa sua nel Connecticut: accanto a lui, sino agli ultimi istanti, la moglie, Elaine Taylor.

A darne notizia è Lou Pitt, amico e manager di lungo corso: "Era un tesoro nazionale - ha detto quest'ultimo - e ha sempre rispettato le sue radici canadesi.

Attraverso la sua arte, ha toccato i cuori di tutti noi, la sua vita leggendaria resterà per le generazioni che verranno".

BREAKING: Christopher Plummer, the acclaimed Canadian actor perhaps best known for his role in "The Sound of Music," has died. He was 91. https://abcn.ws/2MZEZI5

Posted by ABC News on Friday, February 5, 2021

A 82 anni, Plummer era diventato il più anziano vincitore di un Oscar nella storia del cinema, grazie a "Beginners", come miglior attore non protagonista.

In oltre 50 anni di carriera, sono tanti i ruoli e i personaggi interpretati, a far data dal 1958 con "Fascino del palcoscenico", di Sidney Lumet.

Tra i suoi film più celebri figurano anche "La notte dei generali" (1967), "L’uomo che volle farsi re" (1975), "Malcolm X" (1992) e "Cena con delitto" (2019).