EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cinema: "For Sama" dalla Siria agli Oscar, passando per Londra

Cinema: "For Sama" dalla Siria agli Oscar, passando per Londra
Diritti d'autore AP / Evan AgostiniEvan Agostini
Diritti d'autore AP / Evan Agostini
Di Stefania De Michele
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo aver vinto il premio come miglior documentario ai Bafta Awards, "For Sama" si prepara alla Notte degli Oscar

PUBBLICITÀ

Storie lontane dai red carpet ma troppo vere, e aspre, per non lasciare il segno: è "For Sama" della regista siriana Waad al-kateab a vincere i Bafta Awards di Londra per il miglior documentario.

"Alla mia piccola Sama", titolo del film in italiano, è stato girato durante l'assedio di Aleppo quando Waad al-kateab era incinta. Un inno alla vita che la regista ha voluto dedicare ''al grande popolo siriano che ancora oggi soffre e alle infermiere, ai medici e ai volontari, lo dedico a loro - ha detto al pubblico della Royal Albert Hall - fate che sentano la vostra voce''.

For Sama, uscito l'anno scorso, è stato presentato in anteprima al South by Southwest Film Festival e ha vinto il premio come miglior documentario anche a Cannes.

Nel tweet: "Un viaggio intimo ma epico nel conflitto siriano, come raramente si vede - attraverso la lente di una giovane madre".

A una settimana dalla notte degli Oscar, il film si prepara a correre per la prestigiosa statuetta a Hollywood. Senza grandi mezzi, solo la telecamera che indugia sull'agonia della città, il dolore e la forza della vita della piccola Sama, figlia della regista e di un medico siriano.
Il film verrà distribuito in Italia il 13 febbraio 2020.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In attesa della notte degli Oscar, eventi e party da non perdere

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione