EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il desiderio e l'amore: la vita di Garcia Lorca in mostra a Granada

Il desiderio e l'amore: la vita di Garcia Lorca in mostra a Granada
Diritti d'autore 
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lettere, foto, disegni del poeta in una esibizione nella città spagnola tutta dedicata al rapporto del poeta con l'amore

PUBBLICITÀ

Manoscritti, disegni, foto, lettere, oggetti personali. Tutto sopra il desiderio, la sensualità e l'amore il sentimento che in pochi come lui hanno saputo cantare. Parliamo del poeta spagnolo Federico Garcìa Lorca a cui a Granada, in Spagna, è stata dedicata la mostra "Jardín deshecho. García Lorca y el amor" . Un lavoro frutto di una lunga ricerca.

Christopher Maurer, curatore della mostra, spiega che Garcìa Lorca "Durante la sua vita seppe riconciliare l'amore carnale, fisico, omoerotico e il sesso. Ci sono lettere a persone vicine in cui scrive 'lavoro tutto il giorno come in una fabbrica di poesia. A notte mi butto nel baccanale della carne e del riso' ". 

Le **carte percorrono la vita del poeta, avanguardista, amico di Salvador Dalì e Luis Buñuel stretto, da ragazzo, tra il tormento dell'omosessualità e un attaccamento brutale alla vita. **

La convinzione politica, poi, che a lui, repubblicano trucidato dai franchisti nel '36, costò la vita.

Laura Garcìa Lorca, presidente della Fondazione García Lorca e nipote del poeta, racconta che "anche prima dell'assassinio del poeta, inizia il lavoro dei miei nonni, di mio padre, delle ziee, un collezionare complicato perché alcune cose erano rimaste a Madrid, altre erano in cassaforte, altre ancora si trovavano nella casa di Alcalà che fu sigillata e sorvegliata da alcuni miliziani repubblicani finché un ex professore di Federico non poté andare a raccogliere i documenti".

Marcela Martìnez, giornalista di euronews, visitata la mostra sottolinea come sembri incredibile "ma questa è la prima mostra organizzata su García Lorca e l'amore, anche se l'amore è stato proprio l'epicentro del suo lavoro e della sua vita. È una visita intensa e così intima da spostare qualcosa all'interno di ciascuno dei visitatori, a prescindere dalla relazione col poeta".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il distretto culturale che trasforma lo spazio artistico di Abu Dhabi

Il Gamesummit 2024 prevede emozionanti gare e spettacoli e interessanti dibattiti sui videogiochi

"Tutto del Classic Violin Olympus è unico!": l’intervista a Pavel Vernikov