EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

La musica di ghiaccio che scalda i cuori

La musica di ghiaccio che scalda i cuori
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La nuova performance del norvegese Terje Isungset, sciamano-musicista che utilizza strumenti di ghiaccio

PUBBLICITÀ

La musica è fatta per scaldare i cuori delle persone, ancor più se ci si trova a qualche grado sotto lo zero. E' quello che fa Terje Isungset, musicista e percussionista norvegese, che alla London's Royal Festival Hall ha messo in scena una performance fatta di corni, batterie e xilofoni di ghiaccio. Ad accompagnarlo la caldissima voce di Maria Skranes.

"Il mio progetto, la mia persona, il mio ego sono gli elementi: il ghiaccio e l'acqua", spiega il musicista. "Pensate poi all'importanza di questi elementi, al fatto che i nostri corpi siano composti per la maggiort parte d'acqua o alla mancanza d'acqua per gli esseri umani, allo scioglimento dei ghiacciai, al cambiamento climatico ecc. "

Il 53enne norvegese, che ha una lunga esperienza nel jazz e nella musica scandinava, nei Paesi del nord è diventato quasi uno sciamano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

"Tutto del Classic Violin Olympus è unico!": l’intervista a Pavel Vernikov

In mostra alla Saatchi Gallery il volto mutevole della fotografia di moda

Art Paris 2024: La ricca scena artistica francese al centro della scena, spiccano i giovani talenti