Il magnate della criptovaluta Sam Bankman-Fried è stato condannato a 25 anni di carcere

Sam Bankman-Fried lascia la corte federale di Manhattan a New York il 16 febbraio 2023.
Sam Bankman-Fried lascia la corte federale di Manhattan a New York il 16 febbraio 2023. Diritti d'autore Seth Wenig/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Seth Wenig/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di AP
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

Il giudice ha detto che la sentenza riflette "il rischio che quest'uomo sia in grado di fare qualcosa di molto brutto in futuro. E non è affatto un rischio banale".

PUBBLICITÀ

L'imprenditore di criptovalute Sam Bankman-Fried è stato condannato a 25 anni di carcere per una frode massiccia che si è dipanata con il crollo di FTX, un tempo una delle piattaforme più popolari al mondo per lo scambio di valuta digitale.

Bankman-Fried, 32 anni, è stato condannato a novembre per frode e associazione a delinquere, una drammatica caduta dalla cresta del successo che comprendeva una pubblicità al Super Bowl e l'appoggio di celebrità come il quarterback Tom Brady, la star del basket Stephen Curry e il comico Larry David.

Il giudice distrettuale statunitense Lewis A. Kaplan ha inflitto la sentenza giovedì nella stessa aula di tribunale di Manhattan in cui, quattro mesi fa, Bankman-Fried aveva testimoniato che la sua intenzione era quella di rivoluzionare il mercato emergente delle criptovalute con le sue idee innovative e altruistiche, non di rubare.

Kaplan ha dichiarato che la sentenza riflette "il rischio che quest'uomo sia in grado di fare qualcosa di molto brutto in futuro. E non è affatto un rischio banale". Ha aggiunto che la sentenza è stata emessa "allo scopo di disabilitarlo nella misura in cui può essere fatto in modo appropriato per un periodo di tempo significativo".

Quanto hanno perso i clienti di Bankman-Fried

I pubblici ministeri hanno affermato che Bankman-Fried è costato a clienti, investitori e finanziatori oltre 10 miliardi di dollari (9,3 miliardi di euro), appropriandosi indebitamente di miliardi di dollari per alimentare la sua ricerca di influenza e di dominio nel nuovo settore, e che ha utilizzato illegalmente il denaro dei depositanti di FTX per coprire le sue spese, che comprendevano l'acquisto di proprietà di lusso nei Caraibi, presunte tangenti a funzionari cinesi e aerei privati.

Giovedì Kaplan ha concordato con i pubblici ministeri che Bankman-Fried non dovrebbe ricevere clemenza solo perché alcuni investitori e clienti potrebbero riavere indietro parte del denaro perso. Ha definito l'argomentazione "logicamente errata" e "speculativa". Ha detto che i clienti hanno perso circa 8 miliardi di dollari, gli investitori hanno perso 1,7 miliardi di dollari e i prestatori sono stati danneggiati per 1,3 miliardi di dollari.

Kaplan ha anche citato tre casi in cui ha concluso che Bankman-Fried ha commesso una falsa testimonianza durante il processo, tra cui quando Bankman-Fried ha testimoniato di non aver saputo, fino a poche settimane prima del fallimento di FTX, che i fondi dei clienti venivano dirottati verso un hedge fund di FTX.

FTX founder Sam Bankman-Fried leaves Federal court on July 26, 2023, in New York.
FTX founder Sam Bankman-Fried leaves Federal court on July 26, 2023, in New York.Mary Altaffer/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

Avendo la possibilità di parlare, Bankman-Fried si è alzato e si è scusato in una dichiarazione sconclusionata, dicendo: "Molte persone si sentono davvero deluse. E sono state molto deluse. E mi dispiace per questo. Mi dispiace per quello che è successo in ogni fase".

Ha poi aggiunto: "La mia vita utile è probabilmente finita. È finita già da un po', da prima del mio arresto".

L'avvocato difensore Marc Mukasey ha detto che il suo cliente è stato frainteso.

"Sam non era uno spietato serial killer finanziario che ogni mattina si metteva a fare del male alle persone", ha detto Mukasey. "Sam Bankman-Fried non prende decisioni con cattiveria nel cuore. Prende decisioni con la matematica in testa".

La giuria ha stabilito che Bankman-Fried ha usato illegalmente il denaro dei depositanti della FTX per coprire le sue spese sfarzose, che secondo le autorità comprendevano l'acquisto di proprietà di lusso nei Caraibi, voli su jet privati, donazioni di beneficenza e contributi a candidati politici fuori misura e il pagamento di tangenti a funzionari cinesi.

I pubblici ministeri avevano raccomandato una pena detentiva da 40 a 50 anni.

"L'imputato ha vittimizzato decine di migliaia di persone e aziende, in diversi continenti, per un periodo di molti anni. Ha rubato denaro ai clienti che glielo avevano affidato, ha mentito agli investitori, ha inviato documenti falsi ai finanziatori, ha versato milioni di dollari in donazioni illegali al nostro sistema politico e ha corrotto funzionari stranieri. Ognuno di questi crimini è degno di una lunga condanna", hanno dichiarato i pubblici ministeri in un documento del tribunale.

Gli avvocati, gli amici e la famiglia di Bankman-Fried hanno chiesto clemenza, affermando che è improbabile che possa recidivare di nuovo. Hanno anche affermato che gli investitori di FTX hanno ampiamente recuperato i loro fondi - un'affermazione contestata dagli avvocati del fallimento, da FTX e dai suoi creditori.

"Il signor Bankman-Fried continua a vivere una vita di illusioni", ha scritto John Ray, l'amministratore delegato di FTX che ha ripulito la società in bancarotta. "L'azienda che ha lasciato l'11 novembre 2022 non era né solvibile né sicura".

Due settimane fa, Mukasey ha attaccato una raccomandazione dell'ufficio di sorveglianza di 100 anni di carcere, affermando che una sentenza di tale durata sarebbe "grottesca" e "barbara".

Ha esortato il giudice a condannare Bankman-Fried a un periodo di cinque-sei anni e mezzo di carcere, che secondo Mukasey è una lettura corretta delle linee guida federali per le sentenze.

PUBBLICITÀ

"Sam non è il 'genio del male' descritto dai media o il cattivo avido descritto al processo", ha detto Mukasey, definendo il suo cliente un "criminale non violento alla prima esperienza".

Cosa faceva FTX

Bankman-Fried valeva miliardi di dollari sulla carta in quanto cofondatore e amministratore delegato di FTX, che un tempo era la seconda borsa di criptovalute più grande al mondo.

FTX consentiva agli investitori di acquistare decine di valute virtuali, dal Bitcoin a quelle più oscure come Shiba Inu Coin. Con i miliardi di dollari degli investitori, Bankman-Fried ha fatto una pubblicità al Super Bowl per promuovere la sua attività e ha acquistato i diritti di denominazione di un'arena a Miami.

Ma il crollo dei prezzi delle criptovalute nel 2022 ha avuto ripercussioni su FTX e alla fine ha portato alla sua rovina. Il fondo speculativo affiliato alla FTX, noto come Alameda Research, aveva acquistato miliardi di dollari di vari investimenti in criptovalute che nel 2022 persero considerevolmente valore. Bankman-Fried ha cercato di tappare i buchi nel bilancio di Alameda con i fondi dei clienti della FTX.

Altre tre persone della cerchia ristretta di Bankman-Fried si sono dichiarate colpevoli di reati correlati e hanno testimoniato al processo.

PUBBLICITÀ

Il nome più importante tra i tre è quello di Caroline Ellison, un tempo fidanzata di Bankman-Fried. Ellison ha descritto Bankman-Fried come un individuo calcolatore che sapeva di commettere reati quando dirigeva l'uso dei fondi dei clienti. Anche altri due amici di Bankman-Fried, Gary Wang e Nishad Singh, hanno testimoniato di essersi sentiti indirizzati da Bankman-Fried a commettere frodi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il dilemma della difesa europea: la difficoltà di soppesare costi e benefici

The Big Question: l'eccessivo uso di cloud può avere un impatto negativo sull'ambiente?

Qual è il miglior Paese in Europa per le donne che lavorano?