Davos: il giuramento di fedeltà del Portogallo all'Unione europea

Davos: il giuramento di fedeltà del Portogallo all'Unione europea
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Il Paese ha fatto grandi progressi in questi ultimi 30 anni, da quando abbiamo aderito all'Unione europea", ha detto il ministro dell'Economia di Lisbona, Pedro Siza Vieira, ai microfoni di euronews

PUBBLICITÀ

"Il Portogallo sarà sempre con coloro che sostengono un'ulteriore integrazione europea, l'unione bancaria e il rafforzamento dei meccanismi della zona euro". Parola di Pedro Siza Vieira, ministro dell'Economia portoghese, intervistato da Euronews a Davos, dove è in corso il Forum economico mondiale.

"Il Paese ha fatto grandi progressi in questi ultimi 30 anni, da quando abbiamo aderito all'Unione europea - aggiunge Siza Vieira - Penso che questo sia il motivo per cui l'Eurobarometro ha recentemente dimostrato che i portoghesi sono la seconda popolazione in Europa che ha un'opinione più favorevole sull'Unione europea e sull'Euro".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Davos, Presidente Banca mondiale alle donne: "Fatevi valere"

Davos, Moscovici: "I populisti saranno sconfitti"

Davos, Guterres: minacce esistenziali dal cambiamento climatico e dallo sviluppo sregolato IA