EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ryanair: ancora scioperi all'orizzionte

Ryanair: ancora scioperi all'orizzionte
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A parlare di mesi a seguire segnati da turbolenza lo stesso ad O'Leary che si è detto contrario ad assecondare le richieste del personale in sciopero. La compagnia si starebbe preparando a sostituire il personale in sciopero con lavoratori polacchi e tedeschi

PUBBLICITÀ

Lo sciopero del 25 e del 26 luglio che vede la cancellazione di 600 voli Ryanair potrebbe non essere l'unico questa estate. Ad annunciarlo l'ad O'Leary deciso a non voler assecondare le richieste dei dipendenti che secondo l'azienda metterebbo a rischio le basse tariffe della compagnia e il suo efficente modello di lavoro.

I sindacati chiedono il rispetto delle leggi di ogni paese in cui viene impiegato il personale e un accordo per garantire le stesse condizioni di lavoro ai dipendenti.

il sindacato belga CNE ha fatto sapere che mercoledì e giovedì prossimi la Ryanair ha intenzione di chiamare equipaggi tedeschi e polacchi per sostituire il personale in sciopero.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro in ribasso dopo la vittoria della sinistra alle legislative francesi

L'Ue vuole imporre dazi doganali sui prodotti a basso costo veduti da piattaforme come Temu e Shein

Nvidia è la società con il più alto valore di Borsa al mondo