RBS: la pesante eredità dei mutui subprime

RBS: la pesante eredità dei mutui subprime
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Royal Bank of Scotland comunica di aver accantonato 3,1 miliardi di sterline, più di 3,6 miliardi di euro nel caso in cui si arrivi a un accordo con il Dipartimento di Giustizia statunitense che sta i

PUBBLICITÀ

Royal Bank of Scotland comunica di aver accantonato 3,1 miliardi di sterline, più di 3,6 miliardi di euro nel caso in cui si arrivi a un accordo con il Dipartimento di Giustizia statunitense che sta investigando sulla vendita di obbligazioni, garantite da mutui residenziali, prima dell’inizio della crisi finanziaria.

Rbs, il cui 73% resta nelle mani dello Stato britannico, non esclude di dover sopportare ulteriori costi e ha reso noto che il totale degli accantonamenti ammonta al momento a più di 7,8 miliardi di euro.

RBS announces additional provision for US RMBS investigations and litigation: https://t.co/uCgGWizlVP

— RBS (@RBS) January 26, 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Deutsche bank-Usa: accordo sconto per la 'crisi dei subprimes'

Conti in rosso per Rbs, e con la Brexit le prospettive sono grigie

L'ira degli azionisti sui vertici di Credit Suisse