EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa: la Fed non toccherà i tassi, ma si prepara a rialzo a dicembre

Usa: la Fed non toccherà i tassi, ma si prepara a rialzo a dicembre
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nessun annuncio a sorpresa dalla Federal Reserve a una settimana dalle elezioni presidenziali.

PUBBLICITÀ

Nessun annuncio a sorpresa dalla Federal Reserve a una settimana dalle elezioni presidenziali. Tutti gli analisti finanziari sono sicuri che il direttivo della Banca centrale degli Stati Uniti mantenga i tassi di interesse immutati nella riunione di questo mercoledì.

È altrettanto sicuro, però, che saranno poste le basi per un aumento nel mese di dicembre, anche se l’economia probabilmente non riuscirà a raggiungere il ritmo di espansione del 2,6% del 2015.

Il Pil Usa nel terzo trimestre è cresciuto del 2,9%, un dato che dovrebbe aumentare la propensione della Fed ad aumentare il costo del denaro entro la fine dell’anno, dopo il rialzo di un quarto di punto, il primo in quasi dieci anni, effettuato lo scorso dicembre.

Nella riunione che aveva preceduto quella decisione, il direttivo della Federal Reserve aveva segnalato con fermezza le sue intenzioni. Questa volta, invece – anche in vista del voto – potrebbe adottare un approccio più morbido.

Spread Btp chiude in rialzo a 142 punti – Rendimento a 1,58%. Vendite su bond europei su attese Fed e Bce https://t.co/JK3WTDzhxo

— Ansa Economia (@ansa_economia) October 28, 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa: balzo del Pil nel terzo trimestre, grazie al boom dell'export

Usa 2016: Trump attacca la Fed, Yellen "nostre decisioni non dettate dalla politica"

Cercare un appartamento: in quale parte d'Europa vi costerà di più?