EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

BP: secondo trimestre ancora in rosso

BP: secondo trimestre ancora in rosso
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Secondo trimestre ancora in rosso per BP.

PUBBLICITÀ

Secondo trimestre ancora in rosso per BP. Il gruppo petrolifero britannico, il primo delle grandi major a pubblicare i risultati, riduce le perdite rispetto allo scorso anno ma segna un calo del 45% degli utili. A pesare sul risultato il calo del prezzo del greggio. In sofferenza soprattutto il segmento downstream, cioè tutte le attività svolte a valle della filiera produttiva: raffinazione del petrolio, deposito e trasporto dei prodotti. Sui risultati di BP impattano anche i nuovi oneri legati alla fuoriuscita di petrolio nel Golfo del Messico avvenuta sei anni fa. Le previsioni per il resto del 2016 e per il 2017 rimangono improntate alla cautela.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sparatoria a Washington. Diversi i feriti

Addio a Richard Rogers. L'architetto firmò con Renzo Piano il progetto del Centre Pompidou

Il Long Covid dura quattro mesi. Colpisce il 14% delle persone infettate