EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Stress test, promosse le principali banche britanniche

Stress test, promosse le principali banche britanniche
Diritti d'autore 
Di Giacomo Segantini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

È vero, Royal Bank of Scotland e Standard Chartered sono state promosse “con riserva”. Ma l’esito degli esami a cui il sistema finanziario britannico

PUBBLICITÀ

È vero, Royal Bank of Scotland e Standard Chartered sono state promosse “con riserva”. Ma l’esito degli esami a cui il sistema finanziario britannico è stato sottoposto dalla Banca d’Inghilterra è decisamente positivo: innanzitutto, nessuno è stato bocciato.

È questo il commento degli analisti davanti al risultato dei nuovi stress test della banca centrale di Londra. Obiettivo: sondare la capacità di sette istituti di credito con depositi superiori ai 50 miliardi di sterline di resistere agli shock finanziari (nello specifico, una frenata della Cina, una nuova recessione nella zona euro e un tonfo delle materie prime).

Sospiro di sollievo da parte degli investitori, che, non a caso, questo martedì hanno premiato in Borsa le azioni delle due banche “osservate speciali”: i piani di rafforzamento del capitale presentati nel corso del 2014 sono stati giudicati sufficienti dai regolatori.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Auto elettriche, litio inquinante e costoso: dal manganese allo zinco, ecco le alternative

Elezioni europee: le sfide per le banche europee

La Bce taglia i tassi di interesse di 25 punti base