EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Guerra in Ucraina: morti e feriti negli attacchi russi in cinque regioni, Mosca tenta di avanzare

Soldato ucraino
Soldato ucraino Diritti d'autore Alex Babenko/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Alex Babenko/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sono diversi i morti negli attacchi russi in Ucraina che sabato e domenica hanno colpito cinque regioni del Paese. Secondo lo Stato maggiore ucraino, Mosca starebbe preparando un'azione provocatoria alla centrale nucleare di Zaporizhzhia mentre l'esercito russo tenta di avanzare nel Donetsk

PUBBLICITÀ

Gli attacchi russi di domenica e sabato su cinque regioni dell'Ucraina hanno ucciso quattro persone e ne hanno ferite altre 16. Secondo quanto riportano i funzionari locali un civile è morto nella regione di Donetsk, nel villaggio di Ocheretyne. 

Nel villaggio di Krasnopillia, nella regione di Sumy, è stata registrata un'altra vittima mentre a Dnipro, nella regione diDnipropetrovsk, 15 persone sono rimaste ferite. Due civili sono morti nella regione di Kherson.

Sabato scorso nella regione di Donetsk sono morte almeno tre persone e altre quattro sono rimaste ferite negli attacchi che hanno colpito tre diversi insediamenti, Pokrovsk e Volnovakha, e Ocheretyne.

I funzionari della regione di Kharkiv hanno inoltre dichiarato domenica di aver recuperato i corpi di una donna di 61 anni e di un uomo di 68 anni uccisi da un attacco russo il giorno precedente. 

Mosca prepara una provocazione a Zaporizhzhia

Lo Stato maggiore delle Forze armate ucraine ha riferito domenica, in un messaggio su Facebook citato da Ukrinform, che Mosca sta preparando una provocazione alla centrale nucleare di Zaporizhzhia.

La Russia "tiene in ostaggio una centrale nucleare e la usa per ricattare l'Ucraina e il mondo intero", ha dichiarato Kiev che ha ricordato il tentativo di Mosca di scaricare sull'Ucraina la responsabilità dell'uso dei droni per attaccare le strutture della centrale nucleare".

Secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Reuters un funzionario insediato dalla Russia nella regione, Yevgeny Balitsky, ha dichiarato che un bombardamento ucraino sulla città di Tokmak effettuato venerdì sera ha ucciso 16 persone e ne ha ferite altre venti. Kiev non ha commentato e non è stato possibile verificare la notizia in modo indipendente. 

L'esercito russo tenta di avanzare  nel Donetsk

Per riuscire ad avanzare sul fronte orientale nella regione di Donetsk, l'esercito russo sta tentanto di sfondare le difese ucraine a Chasiv Yar, a circa una ventina di chilometri a ovest di Bakhmut, già conquistata nel maggio 2023. La situazione è tesa con le truppe ucraine in netta inferiorità numerica e alle prese con la carenza di munizioni. 

Se la Russia riuscisse ad avanzare in questa direzione potrebbe arrivare nella città di Kramatorsk, un importante snodo ferroviario e logistico a meno di trenta chilometri a nord est da Chasiv Yar.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina, dove vanno i disertori russi: in Kazakhstan, ma senza una nuova vita

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv

Guerra in Ucraina, Zelensky: "Situazione stabilizzata a Kharkiv", ma Mosca è avanzata di 10 km