EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Gaza: accuse a Israele per la mancata protezione dei civili, Biden scrive a Qatar ed Egitto

edifici distrutti a Gaza
edifici distrutti a Gaza Diritti d'autore Photo/Fatima Shbair Copyright 2023, The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Photo/Fatima Shbair Copyright 2023, The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews Agenzie:  AP
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

L'Onu e l'Ue affermano che Israele non adotta misure "adeguate" per fornire aiuti umanitari e proteggere le vite dei civili. Il presidente Biden scrive ai leader di Egitto e Qatar per velocizzare il processo di cessate il fuoco nella Striscia

PUBBLICITÀ

Dopo le crescenti pressioni internazionali, Israele ha dichiarato che aprirà "temporaneamente" altri due valichi: quello di Erez e il porto di Ashdod. Il capo della politica estera dell'Unione europea, Josep Borrell, ha detto che questi valichi "non sono sufficienti per prevenire la fame a Gaza".

Il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha espresso la speranza che "queste intenzioni siano effettivamente e rapidamente concretizzate", ma ha sottolineato che "le drammatiche condizioni umanitarie richiedono un salto di qualità nella fornitura di aiuti salvavita, un vero e proprio cambio di paradigma".

Attesi colloqui al Cairo domenica

Su iniziativa degli Stati Uniti, domenica al Cairo in Egitto dovrebbero tenersi nuovi colloqui per lo scambio di ostaggi e il cessate il fuoco. L'emittente panaraba Al Jazeera riporta che nelle ultime ore ci sono stati contatti "intensi" tra il capo dell'ufficio politico di Hamas Ismail Haniyeh e i mediatori per la ripresa dei negoziati.

Tra le richiesta del movimento islamista ci sono un cessate il fuoco permanente a Gaza, il ritiro completo delle truppe israeliane dalla Striscia, il ritorno degli sfollati nel Nord, il rilascio dei prigionieri da parte di Israele e l'aumento degli aiuti umanitari. Nei giorni scorsi era stato fatto sapere che ai negoziati al Cairo avrebbero partecipato i capi delle agenzie di intelligence israeliane Mossad e Shin Bet, David Barnea e Ronen Bar, e il direttore della Cia, William Burns, ma l'informazione non è stata confermata.

Biden scrive a Egitto e Qatar per arrivare al cessate il fuoco

Il Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, dopo aver avuto un colloquio telefonico con il premier israeliano Benjamin Netanyahu, ha tentato di stimolare il processo per il cessate il fuoco a Gaza. Secondo fonti media locali, il capo di Stato Usa ha scritto lettere ai leader di Egitto e Qatar, invitandoli "a fare pressione su Hamas affinché accetti un accordo sugli ostaggi con Israele".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Operatore polacco morto nell'attacco al convoglio di Wck: è crisi diplomatica tra Israele e Polonia

Israele sequestra attrezzatura Ap e blocca diretta su Gaza: ha usato la legge anti Al Jazeera

Netanyahu: annuncio del mandato di arresto della Corte penale internazionale "nuovo antisemitismo"