Olimpiadi: Mosca risponde al Comitato olimpico internazionale e lo accusa di razzismo e neonazismo

Il presidente del Cio Thomas Bach
Il presidente del Cio Thomas Bach Diritti d'autore Laurent Gillieron/' KEYSTONE / LAURENT GILLIERON
Di Maria Michela Dalessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il Cio si aspetta che circa 36 atleti con passaporto russo e 22 con quello bielorusso ottengano il pass olimpico: per ora sono 19 i qualificati, 12 russi e 7 bielorussi

PUBBLICITÀ

Botta e risposta tra Mosca e Losanna dopo la decisione del Comitato olimpico internazionale (Cio) di escludere gli atleti di Russia e Bielorussia dalla cerimonia di apertura delle Olimpiadi il prossimo 26 luglio a Parigi. Il Cio ha anche esortato i leader internazionali a non prendere parte ai Giochi dell'amicizia organizzati dalla Russia e in programma per il prossimo settembre. Il Comitato ha chiesto "di rifiutare ogni partecipazione e ogni sostegno" alla nuova competizione concorrente dei Giochi olimpici. 

Il botta e risposta tra il Cremlino e il Cio

"Queste decisioni dimostrano fino a che punto il Cio si è allontanato dai suoi principi fondatori ed è caduto nel razzismo e nel neonazismo", ha dichiarato la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova

I russi sono "caduti ancora più in basso", la controreplica del Cio dopo le accuse di "razzismo e neonazismo".

"Questo va oltre l'accettabile - ha detto il portavoce di Thomas Bach, Mark Adams - collegando il presidente, la sua nazionalità e l'Olocausto il governo russo scende ancora più in basso. Questo è tutto ciò che abbiamo da dire". 

Il Comitato olimpico aveva puntato già il dito contro Mosca dicendo di "politicizzare lo sport" riferendosi proprio ai Giochi dell'Amicizia di Mosca. Su quest'ultimo il Cremlino ha accusato il Cio di intimidire gli atleti che vorranno parteciparvi, dal momento che il direttore del Comitato per la Solidarietà Olimpica, James Macleod, non ha escluso eventuali sanzioni. 

"Questa è un'intimidazione nei confronti degli atleti. E mina completamente l'autorità del Cio", ha detto Dmitri Peskov, portavoce del presidente russo Vladimir Putin.

Il Cio si aspetta che circa 36 atleti con passaporto russo e 22 con quello bielorusso ottengano il pass olimpico: per ora sono 19 i qualificati, 12 russi e 7 bielorussi. Le medaglie che vinceranno a Parigi non rientreranno però nel medagliere, in quanto non comporranno un collettivo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi 2024: esclusi gli atleti di Russia e Bielorussia dalla cerimonia di apertura delle Olimpiadi

Olimpiadi di Parigi 2024: carenza di addetti alla sicurezza, la Francia chiama anziani e pensionati

Olimpiadi, rubata su un treno a Parigi una borsa con dettagli sulla sicurezza dei Giochi