EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Germania, sempre più in crescita la povertà nella capitale Berlino

Un senzatetto afghano nella città di Mons, in Belgio
Un senzatetto afghano nella città di Mons, in Belgio Diritti d'autore Geert Vanden Wijngaert/AP
Diritti d'autore Geert Vanden Wijngaert/AP
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nonostante l'aria di festa natalizia, nelle strade di Berlino sono sempre più visibili i senzatetto. Nel 2022 triplicata la povertà infantile

PUBBLICITÀ

Con il Natale alle porte e la città addobbata per le feste, Berlino si prepara ad accogliere migliaia di turisti per le vacanze natalizie e del nuovo anno. A destare l'attenzione di residenti e non, però, la massiccia presenza di senzatetto nelle strade della capitale tedesca. 

Secondo le statistiche nazionali, il 57% dei senzatetto con cittadinanza tedesca sono stati costretti a vivere per strada dopo la risoluzione dei contratti di locazione. Tra le cause principali, l’aumento del costo della vita e quello degli affitti ma anche la scarsità di alloggi. Tanti i volontari e le organizzazioni che distribuiscono cibo e beni di prima necessità alle famiglie più povere e a quelle con minori. 

Povertà infantile: nel 2022 in Germania oltre 3 milioni di bambini e giovani a rischio

Nel 2022, i bambini e i giovani tedeschi a rischio di povertà sono stati 3,08 milioni: la cifra ha superato quella dell’anno precedente di 146.000 unità e di 302.000 rispetto al 2020. A rivelarlo la scorsa estate il quotidiano berlinese Berliner Morgenpost grazie a una ricerca effettuata dall’Ufficio federale di statistica.

Secondo lo studio il più alto tasso di rischio di povertà infantile è stato registrato nel Land di Brema, dove oltre il 40% dei minori vive in famiglie con redditi particolarmente bassi. Amburgo e Nord Reno-Westfalia si attestano al 30%, Berlino, Bassa Sassonia e Turingia a più del 20%, mentre il tasso minore di rischio di povertà infantile si registra in Baviera, con il 14%.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giovani, i più poveri d'Europa in Romania: l'Italia fa meglio di Francia e Germania

Ungheria: Natale solidale per i più bisognosi

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo