Bruxelles, il vertice dei ministri della Difesa Nato sul sostegno a Israele

Image
Image Diritti d'autore Virginia Mayo/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Di Michela Morsa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Parteciperanno al summit anche il ministro della Difesa israeliano, che presenterà un report sull'attacco di Hamas, e quello svedese

PUBBLICITÀ

L'attacco di Hamas a Israele è in cima all'agenda dell'incontro di giovedì dei ministri della difesa dei Paesi Nato a Bruxelles. Il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin parteciperà al summit e si prevede che spingerà per ottenere un forte sostegno a Israele da parte dell'Alleanza. 

Il Segretario generale Jens Stoltenberg sostiene che i paesi membri dovrebbero essere in grado di affrontare tutte le sfide che la Nato si trova ad affrontare. "Nel nostro incontro affronteremo un'ampia gamma di questioni: come sostenere l'Ucraina, la nostra deterrenza e difesa, le missioni e le operazioni della Nato in Kosovo e Iraq, e questa mattina saremo anche informati sugli orrendi attacchi terroristici contro Israele nel fine settimana da Hamas, saremo informati dal ministro della Difesa israeliano", ha dichiarato Stoltenberg nelle prime ore della mattinata. 

È intervenuto anche il Segretario statunitense: "So che condividete la nostra indignazione per l'attacco terroristico contro Israele da parte di Hamas - ha detto Austin - e anche la nostra determinazione a sostenere il diritto di Israele a difendersi."

Durante l'apertura del vertice, Stoltenberg ha anche discusso con i ministri di Finlandia ed Estonia del recente sospetto sabotaggio del gasdotto sottomarino tra i due Paesi. 

I ministri Nato, a cui si aggiungono appunto il ministro della Difesa israeliano e quello svedese, si riuniranno per tutta la mattinata. Alle 15:30 è prevista la conferenza stampa del Segretario generale Stoltenberg.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato, conclusa la ministeriale degli Esteri. Per la prima volta presente l'Ucraina

La Nato chiede a Israele di risparmiare i civili palestinesi

Manifestazioni filo-israeliane e filo-palestinesi in tutta l'America