EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Poliziotti uccisi in Francia davanti al figlio. Processo al presunto complice

frame
frame Diritti d'autore Francois Mori/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Francois Mori/Copyright 2022 The AP. All rights reserved
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Poliziotti uccisi in Francia davanti al figlio piccolo. A sette anni dal duplice omicidio, al via il processo al presunto complice. Abbattuto durante l'assalto delle forze speciali, l'attentatore aveva rivendicato il suo gesto in nome del sedicente Stato Islamico

PUBBLICITÀ

Al via in Francia il processo al presunto complice del jihadista che, nel 2016, aveva ucciso una coppia di poliziotti, sotto gli occhi del loro figlio di appena tre anni, nel dipartimento delle Yvelines. Sul banco degli imputati Mohamed Lamine Aberouz, un franco-marocchino vicino al terrorista che era stato abbattuto durante l'assalto delle forze speciali. A inserirlo sulla lista dei sospetti e mettere gli investigatori sulla pista di un complice, una traccia di Dna rinvenuta sul luogo del duplice omicidio, oltre un anno dopo i fatti. Già sospettato di esser coinvolto in altri attacchi terroristici, l'uomo si è a più riprese dichiarato innocente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Molestie scolastiche e bullismo, la Francia corre ai ripari. Presentato il piano del governo

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi

Olimpiadi di Parigi, allestito il più grande campo militare per garantire la sicurezza