EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Corpo decapitato e senza mani colpito anche a fegato e stomaco

Scoperte nuove ferite dopo quella al cuore. Ha usato anfetamine
Scoperte nuove ferite dopo quella al cuore. Ha usato anfetamine
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 27 LUG - Mahmoud Sayed Mohamed Abdalla, il ragazzo egiziano di 19 anni il cui cadavere è stato trovato senza mani e testa nel mare davanti a Santa Margherita Ligure, è stato colpito non solo al cuore ma anche al fegato e all'addome. Sono i nuovi particolari che emergono dall'autopsia eseguita dal medico legale Davide Bedocchi. Il giovane aveva anche tracce di anfetamine nelle urine. Per quanto riguarda le mutilazioni, secondo il medico legale, sarebbero compatibili sia con un'elica di un natante che con un'arma. Ci sarebbero diversi segni sulle ossa che potrebbero fare pensare a diversi colpi inferti per staccare le parti del corpo ma anche con il movimento circolare di un'elica. Intanto continuano le indagini per chiarire quanto successo al giovane migrante. I carabinieri del nucleo investigativo di Genova, coordinati dal pubblico ministero Daniela Pischetola, stanno sentendo amici e parenti, ma anche la fidanzata e alcune amiche. Mentre si stanno analizzando i contatti avuti da Abdalla nei giorni precedenti il fine settimana. Per quanto riguarda il movente dell'omicidio non è esclusa alcuna ipotesi, anche se quella più accreditata sembra quella di un delitto maturato negli ambienti della droga. Abdalla, che lavorava come aiuto parrucchiere in due saloni, uno in via del Campo nel cuore del centro storico, e uno a Sestri Ponente, negli ultimi mesi - secondo i carabinieri - aveva iniziato a spacciare anche se non risultano precedenti o segnalazioni a parte per una lite con un coetaneo mentre era ospite in una comunità per minori stranieri non accompagnati da cui era uscito da mesi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Arabia Saudita: oltre 1.300 morti durante il pellegrinaggio Hajj alla Mecca

Russia: attacchi armati in Daghestan, nove persone uccise, sette sono agenti delle forze dell'ordine

La notte di mezza estate: origine, adattamento cristiano e celebrazioni in tutto il mondo