EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Grande finale per il Grande Slam di Qazaqstan Barys ad Astana!

Foto di gruppo dei medagliati di giornata
Foto di gruppo dei medagliati di giornata Diritti d'autore Emanuele Di Feliciantonio/FIJ
Diritti d'autore Emanuele Di Feliciantonio/FIJ
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Grande successo dell'evento in Kazakhstan con grande soddisfazione sportiva della squadra di casa che ha potuto godersi i suoi trionfi, condivisi con un pubblico che ha dimostrato sempre grande sportività.

PUBBLICITÀ

Astana, in Kazakistan, ha ospitato l'ultima giornata del Grande Slam.  La Barys Arena si è animata ancora con la passione e la gioia di centinaia di appassionati di judo.

Le gare e i risultati 

Nella categoria -100 kg Matvey Kanikovskiy ha concluso una prestazione con un punteggio brillante in finale, conquistando il suo 3° oro di fila nel World Tour. Askhat Oralov, Ministro della Cultura e dello Sport del Kazakhstan, lo ha premiato personalmente.

Tristani Mosakhlishvili (categ. - 90) ha capitalizzato un attacco fallito del suo avversario francese, e ha conquistato la medaglia d'oro che gli è stata consegnata da Vlad Marinescu, direttore generale dell'IJF.

 Nel dopogara era assolutamente euforico:

"Voglio ringraziare tutto il pubblico presente, è stato un grande momento vedere che tutti facevano il tifo per me, e tutti si sono alzati quando ho vinto ed ero così felice".
Tristani Mosakhlishvili
atleta judoka

La giapponese Mao Izumi ha ribaltato le sorti dell'incontro contro una delle atlete più costanti dei -78 kg, la portoghese Patricia Sampaio. Medaglia d'oro per il Giappone - consegnate da Antonio Castro, ambasciatore e presidente della Commissione medica IJF -   dopo una grande dimostrazione di sportività.

"Il pubblico ha applaudito la mia avversaria quando attaccava, ma poi si è scatenato nel momento in cui ho applicato la presa, e questo tifo mi ha reso felice".
Mao Izumi
atleta Judoka

A +78 kg la cinese Xu Shiyan ha eseguito una potente tecnica o-uchi-gari per conquistare il titolo. Ha festeggiato con il pubblico kazako, premiataa da Sarsen Kuranbek , vice ministro della Cultura e dello Sport del Kazakhstan.

Nei +100 kg Tamerlan Bashaev ha ripetuto la prestazione di due settimane fa, sconfiggendo Temur Rakhimov e conquistando l'ultima medaglia d'oro di quest'anno ad Astana.Le medaglie sono state consegnate da Saken Mussaibekov,  vicepresidente della Federazione kazaka di judo.

Il bilancio

Il team locale con grande forza e costanza ha ottenuto in questi tre giorni numerosi successi durante il Grande Slam, tra cui l'incoronazione del proprio Campione del Grande Slam e altre medaglie per i judoka kazaki, sia nella squadra maschile che in quella femminile. Molti di loro hanno dato il meglio proprio in quest'ultima giornata , e per gli appassionati fan del judo essere ad Astana è stato straordinario poter fare, dal vivo,  il tifo per loro!

L'idolo

Islam Bozbayev ha dato spettacolo con una serie di tecniche fantastiche per raggiungere la medaglia di bronzo. Ha  incontrato il suo compagno di squadra Bekarys Saduakas e ha regalato alla folla un combattimento kazako contro kazako con un emozionante uchi-mata finale.

Folla in visibilio . Il miglior finale per questa competizione incredibile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Judo, il Giappone brilla ad Astana. Dicko inarrestabile

Judo, Manuel Lombardo medaglia d'oro al Grand Slam di Astana

Le stelle del Judo ad Astana per la prima giornata del Grand Slam