Naufragio migranti: trovata 80ma vittima, è un adulto

Individuato tra Belcastro e Botricello a sud di Steccato
Individuato tra Belcastro e Botricello a sud di Steccato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CUTRO, 14 MAR - E' un uomo adulto l'ottantesima vittima del naufragio di migranti a Steccato di Cutro. Il corpo dell'uomo è stato individuato tra Botricello e Belcastro a qualche chilometro a sud della località dove il barcone carico di migranti proveniente dalla Turchia si è schiantato all'alba di domenica 26 febbraio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: Rishi Sunak annuncia piano aumento spesa al 2,5 per cento del Pil

Portogallo: a 50 anni dalla Rivoluzione dei Garofani le foto di Alfredo Cunha raccontano la storia

Le notizie del giorno | 23 aprile - Serale