Francia contro la riforma pensionistica che penalizza molto le donne

La Francia in piazza
La Francia in piazza Diritti d'autore AFP
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le grandi manifestazioni contro la riforma pensionistica in Francia si tengono nel paradosso di un governo che propone una misura di cui riconosce la dannosità per la carriera delle donne

PUBBLICITÀ

I sindacati francesi continuano a battersi contro la riforma delle pensioni che innalza l'età minima di pensionamento da 62 a 64 anni. L'8 marzo, giornata internazionale dei diritti delle donne, è stato vissuto con uno spirito femminista. Da Marsiglia, il leader de La France Insoumise, Jean-Luc Mélenchen, ha ricordato che la riforma graverà moltissimo sulle spalle delle donne.  "Ed eccoci ancora una volta in un momento in cui l'8 marzo corrisponde a una lotta globale del nostro popolo: il diritto alla pensione e il rifiuto della pensione a 64 anni, sapendo che quelle che pagheranno il prezzo più alto per questa riforma sono le donne", ha spiegato Mélenchon.

Tutti in piazza a Parigi

A Parigi gli studenti hanno bloccato i cancelli d'ingresso della facoltà di Scienze Politiche. Tra loro, molte donne indignate come Colette, studentessa a SCience-Po che spiega a chiare note:  "Sappiamo che le donne oggi sono molto più preoccupate dalla frammentazione delle carriere e che, di conseguenza, saranno ancor più discriminate da questa riforma perché penalizza è proprio le  carriere frammentate. E abbiamo anche un ministro che lo ha riconosciuto, anche il governo ha riconosciuto il fatto che è penalizzante per le donne, quindi è particolarmente importante sottolinearlo oggi".

Le dolenti note dalla Gare de Lyon

Lo sciopero ha ancora colpito pesantemente il traffico ferroviario, che sconta gravi disagi. Dalle stazioni parigine parte un solo convoglio nazionale su tre. Il Paese fatica a recuperare i ritardi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Francia si ferma: è ancora sciopero contro la riforma delle pensioni

Francia: proteste contro la riforma delle pensioni, ultimo atto

Francia, Emmanuel Macron contestato (da lontano) a Saintes