Giunta nega l'autorizzazione contro Salvini sul caso Rackete

Ora richiesta approderà in Aula perla decisione definitiva
Ora richiesta approderà in Aula perla decisione definitiva
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 28 FEB - La Giunta delle elezioni e immunità del Senato ha negato la richiesta di autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini per le opinioni espresse su Carola Rackete, all'epoca dei fatti comandante della Sea Watch 3, la nave della ong tedesca impegnata nel soccorso di migranti. La richiesta del relatore (contro l'autorizzazione) ha avuto 10 voti favorevoli, 3 contrari (2 del Pd e uno del M5s) e due astenuti (Ivan Scalfarotto di Italia viva e Ilaria Cucchi di Avs). La richiesta approderà in Aula per la decisione definitiva. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: Ungheria ratifica la richiesta d'adesione della Svezia. Budapest era l'ultimo ostacolo

Guerra in Ucraina, cinque civili morti e dieci feriti: attacchi russi in diverse regioni

Gas, alleanza sul biometano tra Italia e Grecia con i fondi Ue per la transizione verde