EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Bambini terroristi nel conflitto israelo-palestinese

Image
Image Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un ragazzino palestinese di 13 anni apre il fuoco contro dei civili . La polizia israeliana lo arresta

PUBBLICITÀ

Un ragazzino palestinese di 13 anni ha sparato e ferito un padre e un figlio a Gerusalemme est dopo che un uomo armato aveva ucciso sette persone fuori da una sinagoga, in uno degli attacchi più mortali degli ultimi anni. Le due sparatorie hanno segnato un'altra drammatica escalation nel conflitto israelo-palestinese e hanno sfidato gli appelli globali alla calma. La polizia ha confiscato la sua pistola e ha portato l'adolescente ferito in un ospedale.

La polizia non permetterà alle organizzazioni terroristiche di approfittare di bambini e giovani per realizzare la loro agenda. La polizia israeliana agirà di conseguenza, con forte determinazione e professionalità.

La polizia aveva precedentemente annunciato l'arresto di 42 persone in relazione all'attacco alla sinagoga di venerdì. La sparatoria di massa è stata eseguita da un palestinese di 21 anni residente a Gerusalemme est che si è recato in macchina alla sinagoga nel quartiere di Neve Yaakov e ha aperto il fuoco durante lo Shabbath ebraico e nel Giorno della memoria dell'Olocausto. L'attacco è arrivato con le tensioni in aumento in tutta la regione il giorno dopo uno dei più letali raid dell'esercito nella Cisgiordania occupata in circa due decenni, così come il lancio di razzi da parte di militanti nella Striscia di Gaza e attacchi aerei di rappresaglia israeliani.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Putin avverte la Germania su armi fornite a Kiev, "passo pericoloso" per la Nato

Gaza, Netanyahu risponde a Biden: "Se necessario combatteremo da soli"

Ucraina: "Grande offensiva russa dal mese prossimo", Zelensky chiede aiuti per la difesa aerea