Migranti, Joe Biden annuncia: "Ne accoglieremo 30mila al mese"

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden Diritti d'autore Patrick Semansky/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Andrea Barolini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha presentato un nuovo piano per l'ingresso legale di migranti sul territorio americano

PUBBLICITÀ

Gli Stati Uniti respingeranno immediatamente i migranti che tentano di attraversare illegalmente il confine con il Messico. Di contro, il presidente americano Joe Biden ha annunciato che accetterà un flusso di 30mila persone al mese, provenienti da quattro nazioni: Cuba, Haiti, Nicaragua e Venezuela.

Biden ai migranti: "Non entrate illegalmente, seguite la procedura"

"Non presentatevi semplicemente al confine. Rimanete dove siete e presentate una domanda legale di ingresso. A partire da oggi, senza tale domanda non sarà possibile accedere a questo nuovo programma. Che è ordinato, sicuro, umano e efficace".

Il presidente democratico, accusato dall'opposizione repubblicana di essere troppo morbido sulla questione dei migranti, si recherà nei prossimi giorni a El Paso, in Texas. Quindi raggiungerà Città del Messico, dove incontrerà le autorità locali, assieme a quelle del Canada.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Corte suprema degli Stati Uniti conferma il Title 42: la legge anti-migranti

Joe Biden: "Su Gaza Netanyahu sta commettendo un errore, Israele accetti cessate il fuoco"

Biden a Netanyahu: "Sostegno dipende dal trattamento dei civili", Israele apre il valico di Erez