Amici, ma... Le perplessità del presidente francese Macron a Washington

Il presidente francese Macron
Il presidente francese Macron Diritti d'autore Alex Brandon/Copyright 2022 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La visita del presidente francese Macron a Washington. In primo piano le preoccupazioni sui sussidi statali alle imprese statunitensi

PUBBLICITÀ

America first, slogan di Trump, rivive in parte nell'Inflation Reduction Act, il provvedimento contro l'inflazione, da 430 miliardi di dollari, dell'amministrazione Biden: il protezionismo, declinato dai dem statunitensi, preoccupa l'Europa e, nella circostanza specifica, Emmanuel Macron.
In visita a Washington, il presidente francese ha posto l'accento sugli aiuti di Stato a diversi settori industriali statunitensi.

La legge stanzia infatti generosi sussidi alle imprese statunitensi, tra cui quelle del settore automobilistico, che l'Ue considera delle violazioni delle regole internazionali del commercio.
Pur esprimendo il proprio sostegno agli obiettivi ambientali della norma sulla riduzione dell'inflazione, firmata dal presidente Joe Biden, Macron ha dichiarato in un discorso all'ambasciata francese a Washington che "si tratta di scelte che divideranno l'Occidente".

"I nostri partner europei hanno espresso preoccupazione per il provvedimento. Ci aspettiamo perciò che l'argomento possa essere affrontato, anzi, siamo favorevoli a questa conversazione - ha detto John Kirby, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca - Il mese scorso il Presidente ha istituito una task force USA-Unione europea, in modo da poter comprendere meglio i timori al riguardo e poter condividere francamente le nostre prospettive sull'Inflation Reduction Act e sull'energia pulita".

Nonostante le divergenze sul fronte commerciale, Macron ha sottolineato i legami di amicizia tra Parigi e Washington: "Se ritorno a Washington e, dopo avervi visto, sarò al fianco del presidente Biden è per cercare di essere degni insieme dei legami che la nostra storia ha forgiato tra noi, un'alleanza più forte di qualsiasi cosa".

Macron ha visitato la Nasa, ha chiesto una riforma del Fondo Monetario Internazionale per affrontare il cambiamento climatico e ha partecipato a una cerimonia al cimitero nazionale di Arlington.

Giovedì il presidente francese incontrerà il presidente Joe Biden.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Macron oltreoceano per riallacciare i rapporti con l'alleato americano

Primarie Michigan: Trump batte Haley, Biden vince ma è bocciato dagli arabi-americani pro Palestina

Usa: braccialetto elettronico per l'ex informatore dell'Fbi a processo per falsa testimonianza