Il Qatar dice addio ai suoi Mondiali

L'attaccante del Qatar Almoez Ali durante la sfida con il Senegal
L'attaccante del Qatar Almoez Ali durante la sfida con il Senegal Diritti d'autore MANAN VATSYAYANA/AFP or licensors
Di Andrea Barolini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sconfitta per 3-1 dal Senegal, la nazionale del Qatar era appesa alla possibilità di una vittoria dell'Ecuador sull'Olanda. La partita è tuttavia finita con un combattuto pareggio per 1-1.

PUBBLICITÀ

Il Senegal ha aperto al Qatar la porta di uscita dal Mondiale di cui è nazione ospitante. La squadra africana ha battuto infatti i padroni di casa per 3-1. Le ultime speranze della nazionale qatariota erano rimaste appese all'esito dell'altra partita del Gruppo A. 

Olanda e Ecuador guidano il Gruppo A

L'Ecuador avrebbe dovuto infatti battere l'Olanda per consentire alla squadra guidata da Sánchez Bas di proseguire la propria avventura, ma la partita si è conclusa con un combattuto pareggio per 1-1. Olanda ed Ecuador guidano dunque la classifica del girone con 4 punti, con il Senegal che tenterà il tutto per tutto nell'ultima partita.

Nel Gruppo B, l'Iran ha vinto nettamente contro il Galles di Gareth Bale. La partita, tuttavia, si è risolta soltanto nei minuti di recupero, quando gli iraniani hanno siglato due reti, balzando temporaneamente al secondo posto nel girone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il sindaco di Bruxelles difende l'integrazione, dopo gli incidenti di Belgio-Marocco

Qatar 2022, l'incessante canto degli Street Marshals

Mondiali in Qatar: i luoghi da non perdere per i tifosi che saranno nell'emirato