This content is not available in your region

Hospices de Beaune, asta record: 29 milioni di euro d'incasso per beneficenza

Access to the comments Commenti
Di Euronews France - Edizione italiana: Cristiano Tassinari
Record: 810.000 euro per una bottiglia di Corton Grand Cru.
Record: 810.000 euro per una bottiglia di Corton Grand Cru.   -   Diritti d'autore  Video AFP

L'asta del vino Hospices de Beaune ha stabilito un nuovo record con la vendita di 802 pezzi e 29 milioni di euro di incasso. 
Mai un'asta di vino ha raggiunto questa cifra!

A Beaune, in Borgogna, capitale del vino francese, nell'edizione 2022 di domenica 20 novembre è stato letteralmente polverizzato il precedente record stabilito nel 2018, con "appena" 14 milioni di incasso, la metà rispetto a quest'anno.

Quanto basta per far sorridere gli organizzatori della vendita di beneficienza più antica del mondo.

Spiega Amayes Aouli, Direttore vendite Europa Sotheby's Wine: 
"Siamo passati quasi da un estremo all'altro. L'annata 2021 contava 362 pezzi, l'annata più ridotta in 40 anni. Ora, siamo all'estremo opposto, nel 2022, con un'annata tra le più abbondanti e questa 162esima vendita ha proposto 802 pezzi, la seconda più grande vendita di questa bellissima istituzione".

Video AFP
La soddisfazione del Direttore vendite di Sotheby's Wine.Video AFP

Un altro record: un'edizione speciale "Pièce des Présidents" del Corton Grand Cru, il re dei rossi, è stata venduta per 810.000 euro!!!
Un vino dedicato alla memoria di Louis-Fabrice Latour, con la botte realizzata appositamente dal bottaio della maison Louis Latour.

Il ricavato delle vendite dei vini all'asta sarà devoluto all'ospedale di Beaune, all'associazione "Princesse Margot" per bambini malati di cancro e per l'associazione "Vision du Monde", che aiuta i piu vulnerabili.