Esalazioni da monossido, morto 21enne, grave 24enne

In un residence vicino all'aeroporto milanese di Linate
In un residence vicino all'aeroporto milanese di Linate
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 09 NOV - Un ragazzo di 21 anni è morto a seguito di intossicazione da monossido di carbonio mentre si trovava all'interno di un residence a Segrate (Milano), a poca distanza dall'aeroporto di Linate. Un altro 24enne è stato invece trasportato in gravi condizioni in ospedale. I due sono stati soccorsi nella struttura in via Carducci 7 attorno alle 12.25. Sul posto sono stati inviati i vigili del fuoco del nucleo Nbcr per verificare gli eventuali rischi per altri. Ancora da capire la dinamica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il nuovo patto Ue per la migrazione "inaugurerà un'era mortale di sorveglianza digitale"

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale