Russia, jet militare su un edificio residenziale: morti e feriti

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari  & Euronews - Ansa - Agenzie internazionali
Yeysk, 17.10.2022
Yeysk, 17.10.2022   -   Diritti d'autore  Eurovision

È salito ad almeno quattro morti e 21 feriti, ricoverati in ospedale, il bilancio della sciagura avvenuta lunedì nel sud della Russia. 

Otto dei feriti hanno gravi ustioni e sintomi di avvelenamento da monossido di carbonio.

Ci sono, inoltre, sei dispersi. 

Un jet militare Su-34 si è schiantato su un edificio di una zona residenziale, provocando un incendio a causa delle tonnellate di carburante esplose nell'impatto. Il palazzo è andato in fiamme dal primo al nono piano.

Lo riferisce il ministero per le Emergenze, citato dall'agenzia Interfax. 

Secondo il ministero della Difesa, l'aereo è precipitato durante un volo di addestramento, a causa di un guasto al morte.

La tragedia è avvenuta a Yeysk, città russa di 90.000 abitanti - nella regione di Krasnodar - che si affaccia sul mar d'Azov, e ospita una grande base militare russa.

Grafica Euronews
La tragedia è avvenuta a Yeysk, sul Mar d'Azov.Grafica Euronews

i due piloti a bordo si sono lanciati in salvo, ma il bombardiere bimotore ha proseguito la sua corsa e ha causato la morte di quattro persone che si trovavano nell'edificio e nel cortile del palazzo.

Diciassette appartamenti sono stati danneggiati, ha reso noto il Governatore della regione di Krasnodar, Veniamin Kondratyev, citato dall'agenzia Ria Novosti.

Il presidente russo Vladimir Putin è stato immediatamente informato dell'incidente e ha ordinato ai ministri della Difesa e delle Emergenze di aprire un'inchiesta sull'incidente.