"Destabilizzare la Russia all'interno e fornire sistemi di difesa aerea a Kiev"

Access to the comments Commenti
Di Alberto De Filippis
Image
Image   -   Diritti d'autore  SERGEI SUPINSKY/AFP or licensors

Con Kiev e altre città che subiscono intensi attacchi russi, un consigliere senior del presidente Zelenskyy ha detto a Euronews che l'Europa deve intensificare il suo sostegno militare all'Ucraina. Alexander Rodnyansky ha affermato che i bombardamenti incessanti hanno mostrato che l'Ucraina ha urgente bisogno dei sistemi di difesa aerea promessi dai paesi europei.

Dice Alexander Rodnyansky, consigliere della presidenza ucraina:  "È davvero scioccante vedere che molti stati occidentali stiano ancora rimuginando sulla fornitura di armi o se dovrebbero fornire sistemi di difesa aerea. I tedeschi, ad esempio, hanno promesso un sistema di difesa aerea molto moderno per mesi, apparentemente era in produzione, ma come molte altre volte l'annuncio è rimasto lettera morta. Abbiamo bisogno di più sistemi di difesa aerea, adesso".

La guerra secondo i russi

Rodnyansky ha anche chiesto all'Occidente di cercare di destabilizzare la leadership di Putin dall'interno e isolarla ulteriormente sulla scena mondiale: "Dobbiamo classificare la Russia come uno stato sponsor del terrorismo, questo è un passo molto importante non è solo simbolico, ma influenzerà anche le capacità commerciali della Russia nel modo in cui sono percepite economicamente nel mondo. 

Abbiamo bisogno di pensare fuori dagli schemi in termini di come destabilizzare il regime russo dall'interno perché questa è la soluzione definitiva. La Russia ha ancora la capacità internamente di concentrare i suoi sforzi e tutta la sua attenzione verso l'esternoi. Noi dobbiamo impedire loro di farlo, dobbiamo privarli della capacità e delle risorse per farlo, devono concentrarsi su se stessi e c'è molto da affrontare all'interno della Russia".