This content is not available in your region

Ucraina: "Pausa operativa" delle truppe russe di terra nel Donbass, missili su Kharkiv e altre città

Access to the comments Commenti
Di Euronews World - Ansa
euronews_icons_loading
Due mezzi corazzati britannici "FV103 Spartan".
Due mezzi corazzati britannici "FV103 Spartan".   -   Diritti d'autore  MIGUEL MEDINA / AFP

Due mezzi corazzati britannici "FV103 Spartan" sono arrivati al fronte, nel Donbass, per le truppe ucraine. 

Un comandante della 14esima Brigata meccanizzata ucraina dice: "Abbiamo bisogno di carri armati, abbiamo bisogno di obici e di molta artiglieria a lungo raggio".

Dopo 137 giorni di guerra, nella regione del Lugansk, la situazione è in stand by.
Stop all'avanzata russa. 
Le forze russe di terra, dopo giorni di attacchi, si sono presi una "pausa operativa": stanno rifiatando e riorganizzandosi.

Cosa dice Kiev

Oleksandr Shtupun, portavoce dello Stato Maggiore delle Forze Armate dell'Ucraina: 
"Nella direzione di Kramatorsk, il nemico ha bombardato le infrastrutture civili nei distretti di Hryhorivka, Verkhnokamyansk e Kramatorsk".

Sotto attacco anche Bakhmut e Sloviansk.

Nuovamente colpita Kharkiv, la seconda città più grande dell'Ucraina: almeno quattro feriti tra i civili.
Una ventina i feriti a Mykolaiv, dove sono state prese di mira due stazioni ferroviarie e diverse abitazioni.

Evgeniy Maloletka/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Distruzione a Kharkiv. (9.7.2022)Evgeniy Maloletka/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

A Kryvy Rig, la città natale del presidente ucraino Zelensky, gli attacchi russi hanno provocato la morte di un uomo e il ferimento di altri due civili.

A Druzhkivka, a sud di Donetsk, un missile ha scavato un cratere davanti a un supermercato. Danni sono stati riportati a un ospedale, a diversi edifici residenziali e ad un parco giochi.

Mentre a Kherson - che gli ucraini stanno tentando di riconquistare - "i russi bruciano deliberamente raccolti e granai", accusano le autorità ucraine. 

Addestramento in terra inglese

Il primo gruppo di reclute ucraine addestrate dall'esercito britannico ha iniziato il programma di addestramento in un campo attrezzato in una località top secret dell'Inghilterra. 

I militari britannici mirano ad addestrare fino a 10.000 soldati ucraini ogni quattro mesi, in quattro basi di addestramento in tutto il Regno Unito.

Finora, il premier dimissionario inglese Boris Johnson è stato, forse, il miglior alleato del presidente ucraino Zelensky,

Il programma di addestramento ha lo scopo di preparare le reclute ucraine, che non hanno quasi nessuna conoscenza o esperienza militare.

A sovrintendere l'addestramento, è il Segretario alla Difesa, Ben Wallace. 

"L'addestramento è importante. Quando si è in guerra e si è contro la Russia, bisogna assicurarsi di essere al meglio delle proprie possibilità. E questo è il progetto che stiamo portando avanti. Stiamo iniziando a realizzarlo".
Ben Wallace
Segretario alla Difesa - Regno Unito
Screengrab by AP Video
Ben Wallace, intervistato durante l'addestramento.Screengrab by AP Video

Cosa dice Mosca

Secondo Igor Konashenkov, portavoce del Ministero della Difesa russo, "nei pressi della città di Chasiv Yar, un'arma di alta precisione delle Forze Aerospaziali russe ha distrutto un hangar con obici americani M777 da 155 mm".

Più di 25.000 persone, tra cui circa 4.000 bambini, sono state evacuate dalle aree pericolose dell'Ucraina e del Donbass verso la Russia nelle ultime 24 ore, secondo quanto dichiarato all'agenzia Tass dal generale Mikhail Mizintsev, capo del Centro di gestione della difesa nazionale della Russia.

Bernat Armangue/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Casa distrutta a Druzhkivka. (5.7.2022)Bernat Armangue/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved