This content is not available in your region

Israele, Bärbel Bas visita il memoriale dell'Olocausto Yad Vashem

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Heidi Levine/Heidi Levine

Visita in Israele per la presidente del Parlamento federale tedesco (Bundestag), Bärbel Bas.

In prossimità della Giornata del ricordo dell'Olocausto, prevista per il 28 aprile, la socialdemocratica ha deposto una corona di fiori al monumento ai caduti fuori dalla sede del Parlamento israeliano (Knesset), prima di visitare il memoriale dell'Olocausto Yad Vashem.

Ha quindi firmato il libro degli ospiti, accendendo la fiamma eterna e deponendo una corona di fiori nella Sala della Memoria.

Maya Alleruzzo/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoMaya Alleruzzo/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

"Ringrazio l'Ente nazionale per la Memoria della Shoah per aver preservato il ricordo - dice - la colpa storica della Germania comporta un obbligo speciale; la sicurezza di Israele e la lotta contro ogni forma di antisemitismo fanno parte della nostra immagine nazionale: non dimenticheremo, mai".

Nei decenni successivi all'Olocausto, durante il quale la Germania nazista uccise circa 6 milioni di ebrei, Germania e Israele si sono, per così dire, alleati, diventando anche partner commerciali.

Restano, tuttavia, in disaccordo sulla questione palestinese, e Berlino si oppone alle attività di insediamento di Israele in Cisgiordania.