This content is not available in your region

Anche Biden al vertice Nato che imporrà nuove sanzioni alla Russia

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Anche Biden al vertice Nato che imporrà nuove sanzioni alla Russia
Diritti d'autore  Patrick Semansky/MTI/MTVA

Atteso per giovedi a Bruxelles, il presidente statunitense Joe Biden porta con sè l'intenzione di imporre, insieme agli alleati europei, nuove sanzioni contro la Russia. Il vertice trans-atlantico sarà l'occasione per rilanciare l'immagine di una alleanza tra Nato e Unione europea che procede nella massima unità, e che si contrappone a Mosca senza distinguo al suo interno.

Jake Sullivan, consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, sottolinea che al vertice verranno annunciate iniziative per impedire a paesi terzi di aiutare la Russia ad eludere, aggirare o indebolire le sanzioni.

Nella missione europea Biden parteciperà a un vertice Nato, ad una riunione del cosiddetto Gruppo dei 7, e a una sessione del Consiglio europeo. Tutte occasioni per ribadire la visione strategica di un Occidente protettore delle libertà davanti al pericolo russo: una lettura che coincide con quella del presidente polacco Duda: "Siamo davanti a omicidi in serie, ed è un fatto senza precedenti, è qualcosa con cui il mondo libero non potrà venire a patti. Spero che l vertice della nato di Bruxelles potrà difendere la libertà, l'indipendenza e la sovranità dell'Ucraina".

Al vertice straordinario dell'Alleanza atlantica non mancherà di partecipare, in collegamento video, il presidente ucraino Zelensky. In uno dei suoi ultimi interventi pubblici, quello rivolto al parlamento italiano, il capo dello stato ucraino non ha rinnovato la richiesta di una no-fly-zone, ribadendo invece la disponibilità di Kiev a trattare sullo status futuro del Donbass e delle altre province secessioniste.