This content is not available in your region

Il corpo di ballo di San Pietroburgo danza per la pace

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Il corpo di ballo di San Pietroburgo danza per la pace
Diritti d'autore  euronews

Il corpo di ballo del Saint-Petersburg Festival Ballet è in tournée in Europa. E da giorni ormai osserva un minuto di silenzio all'inizio di ogni spettacolo seguito dall'inno nazionale ucraino suonato dall'orchestra che accompagna i ballerini.

Anche a Montluçon, nel cuore della Francia, l'inno è stato suonato dagli orchestrali. Il sindaco, Frédéric Laporte, era sul palcoscenico insieme a Irena Veres, che fa parte della squadra di produzione. 

"Si tratta di una produzione internazionale - dice Irena - oltre ai russi, abbiamo gli ucraini, gli ungheresi, i tedeschi , lituani, polacchi. Siamo una famiglia e siamo contro la guerra".

Dietro le quinte l'incontro tra la delegazione comunale e la produzione del balletto si scioglie in parole di incoraggiamento. Il sindaco Frédéric Laporte ricorda che: "Questa sera è speciale perché abbiamo il copro di ballo di San Pietroburgo e oggi i russi sono al centro delle cronache delle nostre notizie, non quelle culturali purtroppo... per cui ho voluto dare un messaggio di sostegno al direttore artistico dicendo che francesi e russi sono vicini sono amici e l'Europa ha bisogno di pace e di una soluzione a questa situazione". 

Malgrado tutto, la tournée del corpo di ballo di San Pietroburgo continua. Insieme ai messaggi di pace e l'inno ucraino.