Ambasciatori Ue in piazza a Roma a sostegno dell'Ucraina

Gli ambasciatori europei a Roma di fronte all'ambasciata ucraina
Gli ambasciatori europei a Roma di fronte all'ambasciata ucraina Diritti d'autore Filippo MONTEFORTE / AFP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo l'invasione di Mosca, centinaia di persone, cittadini ucraini e membri di partiti politici, si sono riunite davanti all'ambasciata russa

PUBBLICITÀ

Gli ambasciatori europei a Roma si sono riuniti questo giovedì pomeriggio presso l'ambasciata ucraina, per manifestare il proprio sostegno a Kiev. Un'iniziativa lanciata dalla Francia, che in questi sei mesi detiene la presidenza di turno del Consiglio dell'Unione europea.

"Siamo uniti, noi europei, contro questa invasione militare ingiustificata e ingiustificabile", le parole dell’ambasciatore francese Christian Masset: "È molto importante perché si tratta di una violazione del diritto internazionale, della sovranità dell'Ucraina. È un giorno molto triste per l'Europa".

Cecilia Fabiano/LaPresse
Manifestanti con uno striscione con i colori nazionali dell'Ucraina vicino all'ambasciata russa a RomaCecilia Fabiano/LaPresse

Sin dalla mattinata centinaia di persone, membri della comunità ucraina in Italia e di diversi partiti politici, si sono radunati davanti all'ambasciata russa a Roma. Hanno espresso rabbia e paura, per i loro cari che si trovano in patria. I partecipanti alla manifestazione hanno anche anche cantato l'inno dell'esercito ucraino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Emergenza siccità in Sicilia: acqua razionata per 850mila persone

Italia Paese più vecchio d'Europa: preoccupati gli economisti

Napoli: voragine stradale al Vomero, aperta un'inchiesta