EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Il cantautore Serrat chiude la carriera con il più alto riconoscimento spagnolo

Il cantautore Serrat chiude la carriera con il più alto riconoscimento spagnolo
Diritti d'autore AFP / Pool Moncloa
Diritti d'autore AFP / Pool Moncloa
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"L'unica cosa che ho fatto nella mia vita è fare quello che volevo fare, come volevo farlo e nel modo in cui dovevo farlo"

PUBBLICITÀ

Joan Manuel Serrat ha ricevuto dal premier Pedro Sánchez il più alto riconoscimento ufficiale spagnolo: la Gran Croce dell'Ordine civile di Alfonso X il Saggio. Il 78enne cantautore, che ha annunciato il ritiro dalle scene con una serie di concerti, è stato premiato per la sua brillante carriera e il suo contributo alla cultura e all'arte spagnola.

"L'unica cosa che ho fatto nella mia vita è fare quello che volevo fare, come volevo farlo e nel modo in cui dovevo farlo", ha dichiarato Serrat. Il cantautore, che si è dichiarato "felice e commosso", inizierà la sua tournée d'addio a New York, il prossimo 27 aprile.

Sánchez ha riconosciuto l'impegno politico di Serrat come musicista e poeta: "Ha parlato contro le dittature latinoamericane degli anni '70 e '80, perché non poteva rimanere in silenzio di fronte alle violazioni dei diritti umani. Ha promosso la comprensione tra culture sorelle e gemellato le culture vicine".

Dopo 56 anni di carriera, Joan Manuel Serrat farà un'ultima tournée in giro per il mondo, che si concluderà nella sua Barcellona a dicembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuove misure a Minorca contro il turismo di massa: limite di tempo per visitare Binibeca Vell

Spagna riconosce lo Stato di Palestina, le reazioni a Madrid

Dopo Spagna e Irlanda la maggioranza dell'Ue è destinata a riconoscere la Palestina?