Blitz antidroga, arresti in 7 paesi. Operazione coordinata da Eurojust ed Europol

Blitz antidroga, arresti in 7 paesi. Operazione coordinata da Eurojust ed Europol
Diritti d'autore BEVRT
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ha collaborato anche la Direzione distrettuale antimafia di Firenze

PUBBLICITÀ

Una operazione di polizia compiuta in sette paesi e coordinata da Eurojust ed Europol ha portato allo smantellamento di una rete di trafficanti di cocaina con le radici in Albania ma attivi in tutta Europa, Italia compresa. Alle indagini ha collaborato anche la Direzione distrettuale antimafia di FIrenze.

Secondo la ricostruzione fatta dagli investigatori, il gruppo importava ingenti quantità di cocaina dall'America latina recuperandole poi in diversi porti europei, da dove la droga veniva distribuita per la vendita e lo spaccio.

Eric Van der Sypt, portavoce della Procura Federale belga, spiega che l'organizzazione era capace di recuperare i carichi di stupefacente diretti ad Anversa e Rotterdam ricorrendo a dei veicoli modificati, come camion, furgoni e vetture, e, in qualche caso, anche a degli aerei privati.

Per eseguire arresti e perquisizioni sono intervenuti nel complesso oltre 600 agenti, che hanno operato anche in Spagna, Italia, Croazia, Germania, Belgio e Paesi Bassi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sequestri di droga ad Anversa, l'epicentro del mercato della cocaina in Europa

Bolivia, ancora scontri tra Polizia e associazione coltivatori di coca

Spagna, incendio in un edificio a Valencia: individuati dieci corpi, non ci sarebbero altri dispersi