This content is not available in your region

Il Pil dell'Italia vola: +6,5% nel 2021

Access to the comments Commenti
Di Cinzia Rizzi  Agenzie:  ANSA
euronews_icons_loading
il mercato di Porta Portese a Roma
il mercato di Porta Portese a Roma   -   Diritti d'autore  Gregorio Borgia/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.

Dopo il brusco arresto dovuto alla pandemia, l'economia italiana è ripartita, mettendo il turbo, come si suol dire. Secondo gli ultimi dati Istat, il prodotto interno lordo (Pil) è aumentato nel 2021 del 6,5%, rispetto al 2020 (quando era crollato dell'8,9%), l'anno durante il quale il coronavirus ha travolto la vita di tutti noi.

Un balzo importante, considerando che si tratta dell'incremento più alto dal 1995, anno d'inizio delle serie storiche. E tenendo conto del fatto che l'Italia diventa nel quarto trimestre dell'anno appena concluso la locomotiva del vecchio continente: secondo Eurostat, negli ultimi tre mesi del 2021, il Pil dell'Eurozona è cresciuto su base annua del 4,6%. L'Italia ha fatto registrare il +6,4%.

Video editor • Cinzia Rizzi