Apre all'Avana il centro dedicato a Fidel Castro

Apre all'Avana il centro dedicato a Fidel Castro
Diritti d'autore Milexsy Duran/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Di Euronews Agenzie:  AFP
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il museo non vuole però essere un culto della personalità, cosa che il Lider Maximo non voleva quando ancora in vita

PUBBLICITÀ

Nel cuore dell'Avana ha aperto i battenti in questo palazzo di lusso un museo dedicato a Fidel Castro. A cinque anni dalla sua morte, il centro racconta la storia del padre della rivoluzione cubana, ma è in contrasto con i desideri espressi dal Lider Maximo quando era in vita. Castro, infatti, non voleva che gli venissero eretti monumenti, per evitare le critiche degli oppositori che lo accusavano di alimentare un culto della personalità.

"Il Centro Castro non è nato per celebrare il culto della personalità di Fidel Castro. Vuole raccontare la sua vita, il suo pensiero, il suo lavoro, il suo esempio", spiega Alberto Alvariño, responsabile patrimonio documentario del Palazzo della Rivoluzione. "Non è un centro di indottrinamento. È un centro che vuole dare informazioni, insegnare, formare e creare valori".

All'inaugurazione erano presenti anche il presidente cubano Miguel Diaz-Canel, il suo omologo venezuelano Nicolas Maduro e il generale Raul Castro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cuba, nuovo diritto di famiglia

L'Avana, esplosione all'Hotel Saratoga: vittime, feriti e dispersi

Giovani cubani mandati a morire in Ucraina