This content is not available in your region

Il giornalista di estrema destra Eric Zemmour in corsa per l'Eliseo

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Eric Zemmour
Eric Zemmour   -   Diritti d'autore  Michele CARLINO

Ha annunciato ufficialmente la sua candidatura per la presidenza della Repubblica francese, Eric Zemmour, giornalista di estrema destra e da qualche tempo polemico personaggio televisivo.

Con un discorso in diretta sul web Zemmour ha esposto una visione conservatrice (parlando della Francia di Giovanna d'Arco e di Napoleone), tenendo bene al centro il suo argomento principe, quello contro l'immigrazione e i migranti, che sarebbero parte di un disegno noto come "la grande sostituzione", teorizzato dal nazista austriaco Richard Kalergi.

"La grande sostituzione"

Secondo molti, i toni identitari e apertamente razzisti di Zemmour puntano a sottrarre consensi all'altra candidata storica della destra Marine Le Pen, relativamente più moderata e nel 2017 arrivata al ballottaggio contro Macron.

Guerra interna alla destra: Macron raccoglie

Proprio quest'ultimo ha tutto da guadagnare da uno scontro interno alla destra capace di spianargli la strada verso un secondo mandato, che tuttavia resta tutto da conquistare.