EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Maltempo in Sicilia, 30 famiglie ancora isolate nel messinese

Maltempo a Pozzallo
Maltempo a Pozzallo Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La forte pioggia caduta sino a ieri ha provocato frane e allagamenti nelle strade

PUBBLICITÀ

Mare agitato, cielo pesto pronto alla tempesta, nubifragi e danni: continua l'allerta meteo nel sud Italia, particlarmente in Sicilia dove tornado e forti rovesci hanno devastato il ragusano e pesantemente colpito soprattutto la parte orientale dell'isola.

Circa trenta famiglie sono ancora isolate a Castelmola, borgo del messinese non lontano da Taormina.

Le anomale intemperie atmosferiche hanno causato frane e allagamenti nelle strade

La vittima

A Modica c'è anche una vittima: si tratta di un uomo di 53 anni, Giuseppe Ricca, travolto dalle raffiche di vento mentre riparava una serranda all'esterno della sua abitazione.

Le trombe d'aria hanno lasciato dietro di loro alberi sradicati, case sventrate, pali divelti.

Pesantissime, come ha detto anche il governatore siciliano Nello Musumeci, le ricadute sulle coltivazioni; Protezione civile e autorità locali sono al lavoro per liberare strade, che in realtà diventano fiumi d'acqua anche con molta meno pioggia, da fango e detriti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sicilia, fuga di gas ed esplosione, crolla una palazzina: morti e dispersi

Maltempo in Sardegna, allerta fino a mercoledì

Europei di Atletica: a Roma è Italia da record, 24 le medaglie degli Azzurri, 11 gli ori