Sicilia, fuga di gas ed esplosione, crolla una palazzina: morti e dispersi

Sicilia, fuga di gas ed esplosione, crolla una palazzina: morti e dispersi
Diritti d'autore RAI
Diritti d'autore RAI
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ravanusa, provincia di Agrigento: una palazzina crolla a causa di una fuga di gas. Ci sono morti e dispersi

PUBBLICITÀ

La deflagrazione ha squassato il paese di Ravanusa, in provincia di Agrigento: una fuga di gas dalla rete di metano, dicono i Vigili del Fuoco che si affannano attorno alla macerie.

Una palazzina si è accartocciata su se stessa, ma l'esplosione - che è stata sentita anche nei paesi vicini - ha investito in tutto 7 complessi residenziali. All'indomani della tragedia, il bilancio è di tre vittime e sei dispersi. Due persone sono state estratte vive dal cumulo di detriti.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il maltempo o uno smottamento del terreno potrebbero aver causato la rottura del tubo e la fuoriuscita del gas.
Almeno cinquanta persone non possono rientrare nelle rispettive case, investite dall'esplosione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: oltre 400 sbarcano in Sicilia. Salvi 240 al largo Calabria

Maltempo in Sicilia, 30 famiglie ancora isolate nel messinese

Elezioni in Basilicata: seggi aperti domenica e lunedì