Birra e... Bach nei pub di Budapest!

Membri della Budapest Festival Orchestra in un pub della capitale ungherese
Membri della Budapest Festival Orchestra in un pub della capitale ungherese Diritti d'autore Euronews
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La BFO (Budapest Festival Orchestra) si è trasferita nei locali della capitale ungherese, durante la quinta Notte della Musica

PUBBLICITÀ

Musica classica su un palcoscenico insolito. Per una sola notte, i musicisti della famosissima Budapest Festival Orchestra si sono trasferiti nei pub più popolari della capitale ungherese. "Anche per il pubblico è bene non cenare a secco... ma con un po' di salsa musicale", dice un musicista ai microfoni di Euronews.

Per la quinta Notte della Musica, i membri del complesso di Iván Fischer hanno eseguito capolavori di Bach, Gershwin e Ferenc Liszt, note colonne sonore di film in sette locali.

"Abbiamo pensato che la Notte della Musica potrebbe essere un'opportunità per reclutare il pubblico del futuro", ci racconta Orsolya Erdődy, direttrice della Budapest Festival Orchestra. "Dopo tutto, andiamo in ristoranti, bar e pub a suonare musica e incontriamo molte persone che normalmente non vanno mai a vedere concerti veri e propri".

La Budapest Festival Orchestra non si è mai fermata durante l'epidemia. Si sono esibiti sui camion per le strade della città, hanno intrattenuto gli anziani nelle case di riposo e commemorato le vittime del Covid.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria, la candidata della sinistra chiede elezioni anticipate: La gente non vuole più Orbán

Ungheria: migliaia in piazza contro Viktor Orbán

Ungheria: il portavoce del governo, "Salis non è un'eroina, difenderemo i magistrati"