This content is not available in your region

Svezia, protezione delle renne e sicurezza stradale

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
frame
frame   -   Diritti d'autore  frame

A Pajala, nell'estremo nord della Svezia, il traffico quasi non esiste. Eppure gli scontri tra veicoli e renne avvengono di continuo. Solo intorno al villaggio di Sattajärvi, ogni anno, una sessantina di capi muoiono in questo modo. Un problema sotto gli occhi di tutti e che ha spinto una allevatrice di renne a mettere a punto un sistema di protezione.

Johanna Finnholm, allevatrice di renne: "Queste renne sono venute qui durante la notte. Abbiamo una telecamera là dietro che manda un messaggio al mio telefono, così posso venire qui a radunare gli animali".

Durante l'inverno, le renne in libertà sono tenute in aree recintate. Prima gli animali arrivavano da soli. Ora vengono aiutati e le renne vengono portate al campo invernale con un camion. L'idea è anche quella di ridurre il numero di incidenti stradali che coinvolgono le renne.

Johny Lantto, presidente del villaggio di Sattajärvi: "Si tratta di sicurezza sulle strade. E riguarda l'economia, per esempio i costi di assicurazione, ma anche la perdita delle nostre renne a causa di incidenti stradali".

L'allevamento di renne in Svezia è riservato alla popolazione Sami. Ci sono circa 1000 allevamenti nel paese e fino a 280.000 renne in tutta la Svezia.