This content is not available in your region

Pakistan, proteste per la chiusura del valico di frontiera di Chaman

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from AP video

Centinaia di persone, per lo più cittadini afghani, hanno protestato per la chiusura del valico di frontiera di Chaman, tra Pakistan e Afghanistan.

Le locali forze di sicurezza hanno disperso la folla con l'ausilio di gas lacrimogeni: quest'ultima, che mirava ad entrare in Afghanistan, ha risposto con un fitto lancio di pietre.

"Negli ultimi 11 giorni - dice Mohammad Mahmood, cittadino afghano e manifestante - sono rimasto bloccato qui, il confine è chiuso.

Bernat Armangue/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoBernat Armangue/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Le nostre donne sono con noi e la scorsa notte a causa dell'azione delle forze di sicurezza, le abbiamo perse: abbiamo trascorso la notte in condizioni miserabili, non ho abbastanza soldi per mangiare o stare in albergo e il confine è chiuso".

Il valico di frontiera incriminato è stato chiuso dai talebani lo scorso 5 ottobre.

Il ministro degli Esteri pachistano ha dichiarato che manterrà aperto il confine con l'Afghanistan 24 ore su 24, per sostenere il commercio bilaterale e il nuovo governo guidato dai talebani.