This content is not available in your region

Lo Stato Islamico rivendica la strage della moschea sciita di Kandahar

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Lo Stato Islamico rivendica la strage della moschea sciita di Kandahar
Diritti d'autore  AP

Lo stato islamico intende mantenere l'Afghanistan in uno stato di guerra permanente. L'Isis-K rivendica la responsabilità dei 47 morti di Kandahar. Tutti uccisi in un attentato suicida con carica esplosiva nella Moschea sciita di Fatima, venerdì.

Un colpo che vale doppio. L'Is ha infatti attaccato degli sciiti proprio nella roccaforte dei sunniti talebani, la meridionale Kandahar.

Mohammad Reza Muzaffar, un imam della Moschea Sadeqiya dice:

"come al solito siamo preoccupati per questa situazione. Certamente l'eccidio di innocenti durante la preghiera non si giustifica in nessuna religione. Come sempre lo condanniamo" dice questo religioso sciita a Kabul.

JAVED TANVEER/AFP or licensors
Giornata di sepoltura delle vittime dell'attentato della moschea sciita di KandaharJAVED TANVEER/AFP or licensors

Lo stato islamico intende mantenere l'Afghanistan in uno stato di guerra permanente. Il califfato rivendica la responsabilità dei 47 morti di Kandahar. Tutti uccisi in un attentato suicida esplosivo nella Moschea sciita di Fatima, venerdì. Un colpo che vale doppio. L'Isis ha infatti attaccato degli sciiti propria nella roccaforte dei sunniti talebani, la meridionale Kandahar.

"Chiediamo con forza all'Emirato islamico, il governo talebano, di proteggere la vita delle persone. Non è accaduto in un mercato. sono stati colpiti durante la preghiera. Se l'attentato recasse il messaggio che non ci potranno piû essere preghiere di gruppo, allora che razza di islam sarebbe? Cosa significa a questo punto emirato islamico ?"

Così Assadullah Khan, uno dei parenti delle persone colpite dall'attentato alla moschea di Fatima.

I talebani sanno che il loro potere si basa sul bisogno degli afgani di vivere in pace e in sicurezza. Se dovesse venire meno anhe questa premessa allora, la forma di governo Talebana ne uscirebbe indebolita