ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il 70% degli europei adulti è vaccinato. Per l'Ue serve aiutare i Paesi più poveri

Access to the comments Commenti
Di Debora Gandini
euronews_icons_loading
Il 70% degli europei adulti è vaccinato. Per l'Ue serve aiutare i Paesi più poveri
Diritti d'autore  Matthias Schrader/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Traguardo raggiunto ma non si deve abbassare la guardia. Il 70% degli adulti nei paesi membri dellUnione europea è completamente vaccinato contro il Covid-19. A renderlo noto la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, sottolineando che non ci si deve fermare proprio ora e che l’obiettivo resta quello di immunizzare ancora più europei.

"La pandemia non è finita - ha detto la von der Leyen - dobbiamo restare vigili. Prima di tutto abbiamo bisogno di vaccinare molte più persone il prima possibile in Europa per evitare nuove varianti e una nuova ondata di contagi.” La presidente ha quindi ribadito la necessità di aiutare anche i paesi più poveri, ricordando che l’Unione europea è uno dei principali sostenitori del programma COVAX. Occorre dunque fare di più.

In totale, fanno sapere fonti di Bruxelles, ad oggi hanno ricevuto il ciclo completo di vaccinazione oltre 256 milioni di adulti in Europa. Un dato su cui l'Italia è allineata, visto che con le somministrazioni del 31 agosto si arriva al 70% di immunizzazioni. Sono 77.532.362 le dosi di vaccino somministrate in Italia, il 90% del totale di quelle consegnate.

Vaccinare e aiutare i Paesi più poveri

"I nostri sforzi per aumentare ulteriormente le vaccinazioni in tutta l'Ue continueranno senza sosta", ha dichiarato la Commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides. "Continueremo a sostenere in particolare quegli Stati membri che continuano ad affrontare sfide. Dobbiamo colmare il divario immunitario e chiudere la porta alle nuove varianti e per farlo, le vaccinazioni devono vincere la corsa contro varianti".

L'Unione ha esportato circa la metà dei vaccini prodotti in Europa verso altri Paesi del mondo, tanto quanto ha consegnato per i suoi cittadini. Team Europe ha contribuito con quasi 3 miliardi di euro alla Covax Facility per aiutare a garantire almeno quasi 2 miliardi di dosi per 92 Paesi a basso e medio reddito.

Risorse addizionali per questo articolo • ANSA